LABORATORI DELLA CITTADINANZA PARTECIPATA

thumbnail

Pubblicato: il 05 maggio 2012

Si è concluso venerdì a Sant'Antonino il primo ciclo di incontri con gli studenti del Liceo Norberto Rosa di Bussoleno nell'ambito dei Laboratori della Cittadinanza Partecipata, progetto iniziato nel 2009 e coordinato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dalla Provincia di Torino e che coinvolge la Squadra AIB di Sant'Antonino e i centri di servizio per il volontariato Idea Solidale e VSSP di Torino.

gruppo 4 maggio S.Antonino

L'obiettivo del progetto è quello di rafforzare il ruolo determinante della scuola come luogo privilegiato, insieme alla società civile, per la sensibilizzazione, la formazione e l'educazione delle giovani generazioni alla solidarietà e alla coscienza critica. Gli studenti sono chiamati ad un approfondimento teorico che consiste nello sviluppo di capacità progettuali e di competenze nell'analisi dei bisogni del territorio di appartenenza, anche grazie ad un approccio metodologico mirato al coinvolgimento diretto  sulla base dell'esperienza personale e che consenta loro di "sperimentare" il confronto e la partecipazione.

Torino 20 gennaio 2012 Torino 20 gennaio 2012

Nella fase attuativa, gli allievi sono seguiti  da figure di formatori e di volontari che li aiutano ad "agire" azioni di cittadinanza, cioè interventi e comportamenti  volti all'assunzione di responsabilità per la cura di un bene comune e nella testimonianza di valori quali la  solidarietà, gratuità ed utilità sociale.

Quello di venerdì scorso è stato il terzo appuntamento, dopo il seminario del 20 gennaio scorso a Torino e l' uscita il 17 marzo scorso sui  monti di Bussoleno, nei territori percorsi dagli incendi dell'agosto 2003 e del febbraio 2012. L'attività a Lorano/Pietrabianca e sulle alture di Sant'Antonino, durante la simulazione notturna, consentivano di visionare gli effetti sul territorio del passaggio di incendi boschivi devastanti, nonché di far partecipare gli allievi attivamente alle operazioni d'intervento simulate, rendendoli protagonisti e parte integrante della organizzazione di volontariato.

Lorano 17 maarzo 2012 Lorano 17 maarzo 2012

Lorano 17 maarzo 2012 Lorano 17 maarzo 2012

Lorano 17 maarzo 2012 Lorano 17 maarzo 2012

Venerdì pomeriggio i ragazzi della 3^ A, accompagnati dalla Vice Preside Professoressa Bruna CONSOLINI, hanno così potuto visitare la sede, vedere il funzionamento della sala operativa, di mezzi ed attrezzature antincendio e di Protezione Civile e visionare il video I Nostri Boschi in Fiamme, documentario sugli incendi più vasti e distruttivi che hanno percorso la valle negli ultimi 25 anni.

s.antonino 4 maggio s.antonino 4 maggio

Dopodiché, indossati caschi, divise e pile, studenti e volontari sono saliti sui mezzi alla volta delle frazioni Pian del Rocco e Proderia dove hanno simulato prima l’attività di pattugliamento ed avvistamento, poi quella di estinzione e bonifica. La pioggia intermittente non ha disturbato il buon esito dell’iniziativa e, verso le 23 studenti e volontari han fatto rientro in sede per concludere la serata con una cena collettiva accompagnata dalla visione di immagini di interventi di varia natura, nonché del montaggio fotografico dell’uscita sui monti di Bussoleno effettuato dagli stessi studenti e da loro presentato il 24 marzo scorso nella giornata del volontariato presso il liceo Norberto Rosa.

s.antonino 4 maggio s.antonino 4 maggio